SENO PERFETTO: SENO SODO E AUMENTO DI TAGLIA SENZA CHIRURGIA

Seno perfetto … Quando penso ad un nuovo articolo da scrivere cerco sempre di trovare quell’argomento che possa suscitare l’interesse di più lettori possibili. Pescando tra le mie diversificate letture ho deciso di ascoltare il consiglio che Ortolani mette in bocca al suo personaggio RatMan:


Seno perfetto: seno sodo e aumento di taglia senza chirurgia

“Ai nostri lettori interessano le tre A: Azione! Avventura! Atette!” (Rat-Man)
Scherzi a parte, il seno riesce davvero a calamitare l’attenzione, ovviamente per ragioni diverse, di uomini e donne.

Come ottenere un seno perfetto: metodi e accortezze da seguire

La chirurgia estetica non è l’unica possibilità per avere un seno bello, sodo e alto.
Certo, quelle di noi che non sono state graziate da madre natura ci avranno pensato almeno una volta, ma vi sorprenderà sapere che esistono diversi metodi naturali per avere un seno perfetto e trucchi per guadagnare una taglia.

Prima di iniziare, ecco le creme più vendute su Amazon.

IN SCONTOBESTSELLER NO. 1Crema Volumizzante Seno 100 ml
IN SCONTOBESTSELLER NO. 2Pupa Speciale Seno Piccolo O Svuotato: Volumizzante Rassodante Seno Nuova Formula Doppia Azione 150 ml
IN SCONTOBESTSELLER NO. 4Crema Volumizzante Seno Azione Rapida 75 ml
IN SCONTOBESTSELLER NO. 6Rilastil Gel Seno Intensive 75 ml
Ovviamente non bisogna aspettarsi miracoli, come una quinta che sboccia improvvisamente da una prima scarsa, ma i miglioramenti si vedono. Ecco come fare:

1 –  Rassodare il seno con la Dieta

Il seno è una parte del corpo estremamente delicata in quanto è stato dimostrato che risulta essere il primo a risentire delle variazioni di peso.
Ogni qualvolta si perde peso o si mette su qualche chilo in più, il seno immediatamente si svuota o aumenta a vista d’occhio, per cui una delle prime cose che non devi fare è buttarti in una dieta troppo severa che ti faccia svuotare completamente il seno, perché allora sarà ancora più complesso cercare di rinvigorirlo.
Per migliorare l’aspetto del seno bisogna consumare abbondantemente alimenti contenenti fitoestrogeni come cereali integrali, i legumi come fagioli o piselli, la soia e i suoi derivati, semi di zucca, di lino o di girasole, liquirizia, finocchio, cumino, fagioli e ortaggi a foglia verde.
Partiamo da lontano, con una parola magica: Idratazione.
Per una pelle elastica e a prova di smagliature, infatti, è fondamentale idratare il proprio corpo, le regole sono arcinote: almeno due litri di acqua al giorno e una crema ad hoc, come quelle che tonificano e rinvigoriscono seno e décolleté, oppure quelle specifiche per rassodare.

2 –  Tonificare il seno col Fitness

La palestra è molto importante per mantenere o migliorare l’elasticità e la tonicità della pelle e dei tessuti, elementi fondamentali per un seno florido e bello. Abbiamo già approfondito questo argomento in un precedente articolo, dove spiegavamo come “dimagrire con il workout non faccia perdere il seno (leggi)”
In realtà però, non esistono esercizi specifici che migliorino l’aspetto del seno e il potenziamento selettivo di questi muscoli è poco efficace se non addirittura dannoso.
E’ giusto allenare i pettorali in modo che sostengano dolcemente il seno, senza però esagerare e farli diventare dei muscoli grandi ed importanti in quanto, come abbiamo appena detto, può creare seri problemi.
C’è da dire inoltre che il seno non è un muscolo, ma è formato essenzialmente di grasso sostenuto dai muscoli pettorali, quindi… tonificare il seno non è facile e allenarlo e migliorarlo può essere davvero complesso.
Abbiamo raccolto quindi dei consigli e degli esercizi per avere un sedo sono grazie all’attività fisica.

Commenti